DIY

Le 10 cose che non sai del tuo water

Per alcuni è “l’ufficio”, per altri un buen retiro, per altri ancora un luogo di meditazione. Per tutti, quando ci siamo sopra, è quasi meglio del trono di spade. Ma conosci davvero il tuo amico, il water?

Per alcuni è “l’ufficio”, per altri un buen retiro, per altri ancora un luogo di meditazione. Per tutti, quando ci siamo sopra, è quasi meglio del trono di spade. Ma conosci davvero il tuo amico, il water?

Ecco 10 cose che (forse) non sai di lui.

1) Lo sciacquone è un sistema introdotto abbastanza di recente per sostituire l’uso dell’acqua corrente, molto dispendioso in termini di risorse idriche.

2) Ci sono due tipi di sciacquone: a cassetta e a passo rapido.

3) In Italia, i water per bambini sotto i 10 anni devono avere un’altezza massima di 350 mm

4) Ci sono due tipi di modalità di scarico: orizzontale (a parete) e verticale (a pavimento)

5) Sembra che Martin Lutero abbia scritto le sue 95 tesi sul water, un sedile di pietra di 30 cm in una spoglia nicchia nel muro della sua casa. Il monaco pare infatti soffrisse di costipazione cronica e quindi passasse molte delle sue ore più costruttive al gabinetto.

6) Lo sciacquone a catenella si compone di una vasca in cui è contenuto un sifone a due gomiti, coperto da una campana sollevabile attraverso un bilanciere. Una valvola a galleggiante consente l'adduzione di acqua a bassa portata, in modo che il riempimento sia lento.

7) Il galleggiante è un pezzo che si trova all’interno della cassetta di scarico fatto da una sfera, un’asta regolabile, un tubicino di riempimento contenente all’interno una valvola.Il galleggiante nel sifone serve ad arrestare il flusso quando l'acqua raggiunge il livello di regime appropriato.

8) Secondo le statistiche passiamo seduti sul water circa 3 anni della nostra vita.

9) Se la sciacquone continuamente acqua nel water, il problema di solito è legato al galleggiante o alla “batteria” cioè lo scarico. Per capire ad occhio di che guasto si tratta chiudi l'acqua dello scarico e aspetta finché il flusso d' acqua non si interrompe. Poi guarda nella cassetta: se c’è tanta acqua il problema è il galleggiante se invece ce ne rimane poca il problema è la batteria.

10) A Taiwan esiste un ristorante dove i clienti si accomodano al tavolo seduti sui water.

 

Ora forse conosci il tuo WC un po’ meglio, ma attenzione: ripararlo non è una cosa da tutti e a volte c’è bisogno di un professionista o una professionista per evitare disastri. E chi chiamerai? Gli idraulici!