Nella mischia

Guinness 6 Nazioni 2019: il XV varato da O'Shea per Italia-Irlanda, cinque cambi rispetto al Galles

L’Italia affronterà domenica 24 febbraio alle ore 16.00 l’Irlanda nella terza giornata del Sei Nazioni di rugby: Conor O’Shea ha appena diramato la formazione titolare che affronterà i verdi. La nostra Nazionale viene cambiata di un terzo rispetto a quella scesa in campo dal 1′ nella sconfitta interna contro il Galles dello scorso turno.

Rientra con il numero 9 Tito Tebaldi, all’esordio nel torneo dopo l’infortunio occorsogli nel riscaldamento della sfida contro la Scozia, fuori Parisse per infortunio, il suo forfait viene colmato da Steyn, mentre per la prima volta in questa stagione è titolare dall’inizio Mbandà.

Esordio da titolare per Tuvaiti, che rimpiazza Negri, messo ko dalla febbre, primo cap dall’inizio per Ruzza. In assenza di Parisse, la fascia da capitano passa a Ghiraldini.

Questa la formazione dell’Italia:

15 Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 14 caps)
14 Edoardo PADOVANI (Zebre Rugby Club, 17 caps)
13 Michele CAMPAGNARO (Wasps, 40 caps)
12 Luca MORISI (Benetton Rugby, 22 caps)
11 Angelo ESPOSITO (Benetton Rugby, 17 caps)
10 Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 45 caps)
9 Tito TEBALDI (Benetton Rugby, 29 caps)
8 Abraham Jurgens STEYN (Benetton Rugby, 27 caps)
7 Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 15 caps)
6 Jimmy TUIVAITI (Zebre Rugby Club, 2 caps)
5 Dean BUDD (Benetton Rugby, 18 caps)
4 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 9 caps)
3 Simone FERRARI (Benetton Rugby, 19caps)
Leonardo GHIRALDINI (Stade Toulousian, 101 caps) – capitano
1 Andrea LOVOTTI (Zebre Rugby Club, 31caps)

A disposizione:

16 Luca BIGI (Benetton Rugby, 17 caps)
17 Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 7 caps)
18 Tiziano PASQUALI (Benetton Rugby, 15caps)
19 David SISI (Zebre Rugby Club, 2 cap)
20 Alessandro ZANNI (Benetton Rugby, 109 caps)
21 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 30 caps)
22 Ian MCKINLEY (Benetton Rugby, 6 caps)
23 Tommaso CASTELLO (Zebre Rugby Club, 16 caps)

Guarda tutti i match in streaming